incontro

Catania, carisma e concretezza all'interno dei clemm

Catania, carisma e concretezza all'interno dei clemm
Persone carismatiche e ieratiche come Baio Alfonzo, Marcovina Silvio , Maugeri Salvatore ,Carra' Eugenio, Madaudo Rosanna, Metoldo Chiara rappresentano e manifestano il "Nuovo che avanza" in Sicilia, il nuovo "stato nascente" di memoria Weberiana

Carisma e concretezza hanno determinato l'incontro avvenuto il pomeriggio di Domenica 7 Maggio c.m. alla "Quercia del Duca" noto ristorante di Misterbianco in provincia di Catania. L'atteso incontro si è svolto all'insegna di grande entusiasmo dando speranza e certezza sopratutto in quanti avevano manifestato riserve e dubbi. Persone carismatiche e ieratiche come Baio Alfonzo, Marcovina Silvio , Maugeri Salvatore ,Carra' Eugenio, Madaudo Rosanna, Metoldo Chiara rappresentano e manifestano il "Nuovo che avanza" in Sicilia, il nuovo "stato nascente" di memoria Weberiana soprattutto per la determinazione e la passione con cui hanno spiegato ancora una volta il progetto "Mondo Migliore" del Coemm, secondo il pensiero di Maurizio Sarlo: un progetto vicino ai bisogni delle persone , con il preciso intento di creare quelle condizioni mentali e spirituali necessarie per il raggiungimento di livelli ottimali di salute e benessere. La concretezza di persone come Aliotta Flavio, Pisa Denise, Midolo Carmelo, Cipriano Antonio danno maggiore impulso al movimento fornendo quella organizzazione necessaria e indispensabile per la realizzazione di un ottimo servizio. Quindi carisma e concretezza danno al movimento l'impressione positiva di aver acquisito maggiore coscienza collettiva, una maggiore consapevolezza con cui si sta portando avanti il progetto "Mondo Migliore". Per dovere di cronaca, bisogna citare tra l'altro l'intervento dell'avvocato Cicala Giuseppe che ha mirabilmente e sinteticamente espresso il quadro normativo attraverso cui si configura il nuovo modello economico basato sulle p. m. imprese che costituisce l'asse portante di un nuovo sviluppo etico-economico di cui necessita la nostra Regione. Il tutto si è svolto all'interno di una stupenda cornice coreografica di un lussureggiante verde del paesaggio catanese , e di una splendida e radiosa giornata di sole che ha scaldato le menti e i cuori di tutti gli astanti.

S.C. Eliseo Le Mura Catania.

Categoria: